Impianti rilevazione ed allarme antincendio

Si procede preliminarmente alla verifica degli impianti di rilevazione ed allarme antincendio presenti nel sito e la rispondenza degli stessi alle norme tecniche applicabili:

  • Norme della serie UNI EN 54 descrivono le funzioni dei componenti di un sistema. Si applica ai sistemi di rivelazione e allarme incendio posti a protezione degli edifici;
  • UNI 9795-versione 2013:Sistemi fissi automatici di rilevazione, di segnalazione manuale e di allarme antincendio– sistemi dotati di rilevatori puntiformi di fumo e calore e punti di segnalazione manuale.

Una volta effettuata la verifica di cui sopra si passerà alla progettazione esecutiva delle modifiche da apportare agli impianti esistenti ovvero dei nuovi impianti qualora si rendesse necessario un completo rifacimento degli stessi secondo quanto previsto dalla citata UNI 9795:2013.

L’attività prevede dunque:

  • Verifica in loco della situazione esistente
  • Verifica conformità ed adeguatezza dell’impianto esistente e della documentazione tecnica disponibile
  • Progettazione esecutiva (elaborati grafici e relazione tecnica descrittiva degli interventi

RICHIEDI UNA VERIFICA DEL TUO IMPIANTO DI ALLARME E RIVELAZIONE INCENDI

 

SCARICA LA NOSTRA PRESENTAZIONE