Audit antincendio ed individuazione attività soggette D.P.R. 151/11

L’Audit Antincendio consiste in un controllo sistematico svolto presso l’attività e rivolto a tutti gli aspetti che concorrono a determinare la sicurezza antincendio. Gli aspetti presi in esame dall’Audit Antincendio possono variare in funzione delle caratteristiche dell’attività; in linea generale possono essere ricondotti:

  • alle caratteristiche dei locali (es.: resistenza al fuoco delle strutture portanti e/o separanti, sistemi di protezione al fuoco passiva, sistema di aerazione naturale, sistema delle vie di esodo, cartellonistica di sicurezza, mezzi di estinzione portatili, aree a rischio specifico, ecc.);
  • alla funzionalità sulle caratteristiche degli impianti utili ai fini antincendio (es.: impianto idranti, sprinkler, impianto rivelazione, segnalazione e allarme di incendio, ecc.)
  • al sistema di gestione delle attività (es.: attività presenti soggette al controllo VV.F., quantitativi di merce in deposito, anomalie connesse allo svolgimento dell’attività e/o alla gestione della sicurezza).

A questi controlli può essere eventualemente associata una visura preliminare della pratica presso il Comando per una verifica della situazione documentale.

Quali finalità si prefigge l’Audit Antincendio?

Le finalità dell’Audit Antincendio possono essere differenti in funzione del momento in cui viene effettuato:

  • se effettuato all’avvio della pratica, attraverso l’Audit si acquisisce una fotografia dello stato dell’immobile, attraverso la quale è possibile definire le fasi successive, oltre che le eventuali soluzioni del progetto antincendio;
  • se effettuato prima della stesura del progetto esecutivo delle opere di adeguamento (e del conseguente capitolato) attraverso l’Audit si acquisiscono tutte le informazioni relative allo “stato di fatto” che saranno indispensabili per definire e descrivere gli interventi di adeguamento necessari;
  • se effettuato prima della presentazione della SCIA Antincendio o del rinnovo periodico della SCIA Antincendio, l’Audit costituisce un momento di verifica conclusiva dello stato effettivo dei locali, indispensabile ai fini del rilascio delle asseverazioni così come previste dal D.M. 7 agosto 2012.

Se desiderate che venga approfondita una questione legata alla prevenzione incendi, Vi invitiamo a scriverci e a specificarci la questione di Vostro interesse; saremo lieti di approfondire l’argomento per Voi.